Italiano

Sistema 9 in 1 per le prove di propagazione della fiamma su cavo singolo secondo norme IEC, UL e ISO

homepage > Prodotti > Prove del fuoco > Sistema 9 in 1 per le prove di propagazione della fiamma su cavo singolo secondo norme IEC, UL e ISO

 

Lo scopo è quello di verificare l’attitudine del cavo installato singolarmente a non propagare la fiamma eventualmente trasmessagli da una sorgente esterna allo stesso.

L'omologazione di cavi singoli in base alla reazione o alla resistenza al fuoco richiede prove in condizioni specifiche secondo le norme IEC, UL, ASTM e ISO.

I nostri clienti-partner, attenti a realizzare cavi sempre più performanti adatti ad essere commercializzati in tutto il mondo, ci hanno sottoposto la necessità di testare la resistenza del singolo cavo alla propagazione della fiamma secondo le prove dettate dalle diverse norme.

Il team di ricerca e sviluppo SIF ha quindi raccolto la sfida e ha sviluppato un unico sistema in grado di soddisfare tutte le esigenze.

 

 

Il sistema può ora realizzare 9 diversi test secondo le seguenti norme:

 

  1. IEC 60332-1-1/2
  2. IEC 60332-2-1/2
  3. FT2/Horizontal flame - UL 1581 e UL2556
  4. FT1 Test - UL 1581 e UL2556
  5. VW-1 (Vertical-Specimen)/FV2 Flame Test - UL 1581 e UL2556
  6. Cable Flame Test - UL1581
  7. Horizontal-Specimen Appliance-Wire Flame Test - UL1581
  8. FV-1/Vertical flame - UL2556
  9. ISO 6722 – Capitolo 5.22 - Resistenza alla propagazione della fiamma 

 

 

Il sistema è composto da:

  • Un unico quadro di regolazione di flusso e pressione di aria e gas con regolatori fini, manometri e misura tramite flussimetri massici di alta qualità 
  • Un singolo quadro elettrico di controllo con PLC e display grafico con tastierino Siemens che permette di selezionare, gestire ed eseguire i cicli dei diversi tipi di test. La routine di applicazioni della fiamma per le prove FT1, FT2, VW1, FV1 e Cable Flame Test è svolta AUTOMATICAMENTE, sia con l'applicazione che l'allontamento del bruciatore dal campione secondo i tempi descritti dalla norma. Quando è richiesto l'intervento dell'operatore in uno specifico momento, un segnale acustico viene emesso dal quadro di controllo. Al termine della prova lo spegnimento della fiamma è automatico e tutti i tempi necessari per la valutazione del test sono disponibili a display. Il quadro permette inoltre di azionare il sisema di aspirazione dei fumi.

 

 

  • Banco di test dove tutti i sistemi di prova sono montati, dotato di ruote e gruppi dei bruciatori già fissati. Per la preparazione delle prove sono presenti dei comodi accessori che permettono di trasformare rapidamente il sistema di test secondo le prescrizioni dei vari metodi di prova. I bruciatori di riferimento sono sempre pronti e collegati ai supporti del campione e possono essere facilmente selezionati senza la necessità di montarli e smontarli ogni volta. E' possibile inserire il banco di test all'inteno della camera di prova che è equipaggiata con connettori a innesto rapido per collegare il gruppo bruciatori in pochi secondi, il controllo viene quindi affidato ai quadri di regolazione e controllo.
  • Camera di sicurezza dove è possibile alloggiare il tavolo di supporto sia durante la prova che quando non in uso. Realizzato in acciaio inox con porte chiudibili ermeticamente, finestre per l'ispezione della prova e guanti protettivi per per svolgere le operazioni all'interno della cabina dall'esterno in totale sicurezza. Una lampada interna permette di avere una migliore visione. I connettori a innesto rapido permettono all'operatore di collegare i gruppi dei bruciatori senza spostare i quadri di regolazione e controllo. Inoltre la camera è già predisposta per il collegamento del sistema di aspirazione dei fumi del cliente.

Il focus durante la realizzazione si è mantenuto sui seguenti vantaggi:

Facilità e praticità per l'operatore grazie anche a STRUMENTI E ACCESSORI SPECIFICATAMENTE REALIZZATI per velocizzare le operazioni

Rapida intercambiabilità dei sistemi di prova, pulizia e manutenzione seguendo i concetti della LEAN PRODUCTION

Sicurezza e conformità con le norme

Automazione e interfaccia di comunicazione, con la possibilità di acquisire i dati via PROFINET e generare un REPORT di prova su PC, secondo Industria 4.0

Qualità, durevolezza e affidabilità  del prodotto, con estetica e design per valorizzarlo.