Italiano

Spark tester STM

La serie STM è disponibile in:


AC, corrente alternata con forma d’onda completamente sinusoidale, nei seguenti modelli:

  • STM50 frequenza fissa a 50 o 60Hz
  • STM250 frequenza regolabile3 da 50 a 250Hz
  • STM07 frequenza regolabile3 da 300 a 700Hz

 

DC, corrente continua, nei seguenti modelli

  • STMDC in corrente continua

 

Gli elettrodi a catenelle sono disponibili nella lunghezza di 50 – 100 – 150 – 200 mm
(lunghezze superiori o spazzole anziché catenelle su richiesta)

 Lunghezza elettrodo a catenelle
TIPO50 mm
m/min
100 mm
m/min
150 mm
m/min
200 mm
m/min
 CEI EN IECULCEI EN IECULCEI EN IECULCEI EN IECUL
STM506016120331805024066
STM250300836001669002501200333
STM07840231168046225207003360933
STMDC3000300030003000
Tutti i modelli sono rispondenti alle Norme CEI – EN – IEC 62230, UL 1581, UL 444, BS5099, GOST 2290-78
 SMALL WIRE sino a diametro 30 mmBIG WIRE sino a diametro 250 mm
TIPOMonobloccoSmallVerticalMini compactJacketBigCompactSliding compact
 kVkVkVkVkVkVkVkV
STM501515-25-3015-25
STM2501515-25-3015-25
STM0715 
STMDC10-15-20-2515-25-30
Vedi i tipi di SPARK TESTER nelle immagini. Per ulteriori informazioni richiedi a SIF.

N.B. In questa tabella trovate un’indicazione dei modelli standard, per qualunque richiesta diversa vi invitiamo a contattare il nostro staff per proporvi un’ apparecchiatura su misura per le vostre esigenze!

SMALL WIRE sino a diametro 30 mm
Monoblocco

Spark Tester con la caratteristica di inglobare unità di controllo e “elettrodo” (contenitore, generatore di tensione, carter di protezione, elettrodo a catenelle) in un unico gruppo “monoblocco”.
Questa soluzione offre vantaggi come: immunità ai disturbi, semplicità di installazione, ingombro ridotto prezzo attrattivo.
Questa soluzione consente comunque di spostare il display così com’è ad una piccola distanza od ordinare la soluzione con il display montato in un rack e spostarlo a distanza per comandare lo Spark Tester in modo remoto.

SMALL WIRE sino a diametro 30 mm
Small

Spark Tester con composizione tradizionale in due parti: unità di controllo e gruppo elettrodo separato. In questo caso tutta la parte elettronica è montata all’interno dell’unità di controllo, quindi anche gli ingressi e le uscite, mentre il gruppo elettrodo può essere montato a distanza.

SMALL WIRE sino a diametro 30 mm
Vertical

Spark Tester monoblocco montato in verticale, ad esempio sulle macchine per matasse o fusti. Esso monta un tubo a catenelle speciale che è conforme alle Norme e quindi garantisce le velocità prescritte. Non esiste sul mercato uno Spark Tester, montato in questa posizione, che abbia un elettrodo a catenelle conforme alle Norme. Con questo modello SIF ha risolto questo problema.
Questa soluzione consente comunque di spostare il display così com’è ad una piccola distanza od ordinare la soluzione con il display montato in un rack e spostarlo a distanza per comandare lo Spark Tester in modo remoto.

SMALL WIRE sino a diametro 30 mm
Mini compact

Spark Tester con carter di protezione in acciaio Inox per risolvere il problema di danneggiamento della piastra isolante a causa dell’umidità, o gocce d’acqua, sulle linee di estrusione. Questa soluzione consente all’elettrodo di durare di più nel tempo.
Questa soluzione consente comunque di spostare il display così com’è ad una piccola distanza od ordinare la soluzione con il display montato in un rack e spostarlo a distanza per comandare lo Spark Tester in modo remoto.

BIG WIRE sino a diametro 250 mm
Jacket

Spark Tester con caratteristica di avere un interasse di circa 600 mm dal basamento al passaggio del cavo. E’ molto utile per linee dove il cavo passa ad altezze più basse o dove non si vuol usare il modello BIG. Monta unità di controllo e “elettrodo” (contenitore, generatore di tensione, carter di protezione, elettrodo a catenelle) in un unico gruppo.
Questa soluzione consente comunque di spostare il display così com’è ad una piccola distanza od ordinare la soluzione con il display montato in un rack e spostarlo a distanza per comandare lo Spark Tester in modo remoto.

BIG WIRE sino a diametro 250 mm
Big

Spark Tester con caratteristica di avere un iterasse regolabile da 980 a 1050 mm dal basamento al passaggio del cavo. Monta unità di controllo e “elettrodo” (contenitore, generatore di tensione, carter di protezione, elettrodo a catenelle) in un unico gruppo.
Questa soluzione consente comunque di spostare il display così com’è ad una piccola distanza od ordinare la soluzione con il display montato in un rack e spostarlo a distanza per comandare lo Spark Tester in modo remoto.

BIG WIRE sino a diametro 250 mm
Compact

Spark Tester realizzato in tre parti separate Unità di controllo, elettrodo (carter metallico ed elettrodo a catenelle) e gruppo generatore (contenitore e generatore di tensione) per risolvere il problema di danneggiamento della piastra isolante e del trasformatore a causa dell’umidità, o gocce d’acqua, sulle linee di estrusione. Questa soluzione consente all’elettrodo di durare di più nel tempo.
Questa soluzione consente comunque di spostare il display così com’è ad una piccola distanza od ordinare la soluzione con il display montato in un rack e spostarlo a distanza per comandare lo Spark Tester in modo remoto.

BIG WIRE sino a diametro 250 mm
Sliding compact

Spark Tester compact realizzato in versione scorrevole. Consente di far scorrere avanti e indietro l’elettrodo in modo da spostarlo dalla linea quando non serve e poi riposizionarlo. Questa versione è equipaggiata con: elettrodo a catenelle apribile, spazzole in acciaio inox montate nella parte inferiore dell’elettrodo a catenelle per tastare i cavi di grande diametro (sino a 150 mm), display montato a fianco del carter dell’elettrodo per semplificare le operazioni di regolazione e visualizzazione.
Questa soluzione consente comunque di spostare il display così com’è ad una piccola distanza od ordinare la soluzione con il display montato in un rack e spostarlo a distanza per comandare lo Spark Tester in modo remoto.

Caratteristiche unità di controllo

  •  Integrated control panel MCI

    Integrated control panel MCI

Pannello di controllo intergrato tipo MCI:

Facile impostazione tramite i tasti ►▲▼◄ e SET delle seguenti funzioni:

  • Tensione di prova
  • Velocità della linea per ottimizzare le performance del sistema
  • Regolazione della sensibilità
  • Selezione del reset falla manuale o automatico
  • Impostazione allarmi

 

Altre funzioni:

  • Display LCD retroilluminato per impostare le funzioni e la visualizzazione della tensione, frequenza e conteggio difetti
  • Display digitale per la visualizzazione della tensione o del conteggio difetti
  • Tasto per il reset del conteggio difetti e reset falla manuale
  • Segnalazione luminosa in caso di difetto
  • Password per impostazione soglia minima di tensione per evitare interventi indesiderati da parte dell’operatore.

 

Hardware:

  • Regolazione della tensione e della frequenza tramite driver elettronico
  • Contatto a relè segnalazione difetto. Ritardo impostabile sino a 2 sec
  • Contatto veloce optoisolato segnalazione difetto. Ritardo impostabile da 10 a 50 msec
  • Contatto a relè per segnalazione “Apparecchiatura pronta”
  • Contatto optoisolato per segnalazione “Tensione di prova regolata” “Rame nudo”
  • Contatto per l’interruzione della tensione
  • Calotta di protezione contro i contatti accidentali dell’operatore
  • Micro di sicurezza per interrompere l’alta tensione in caso di apertura della calotta di protezione
  • Interfaccia standard RS485 ed RS232 (opzione: PROFIBUS)

 

Tutti gli SPARK TESTER SIF sono:

 

  • Consegnati con CERTIFICATO DI TARATURA riferibile LAT, manuali di istruzione e schemi elettrici.
  • Rispondenti alle Norme CEI – EN – IEC 62230, UL 1581, UL 444, BS5099, GOST 2290-78.
  • Rispondenti alle Norme cogenti di prodotto 2004/108/CE del consiglio in data 15/12/2004, e 2006/95/CE del consiglio in data 12/12/2006.
OPZIONI disponibili:

 

  • Soglia di tensione minima regolabile (protetta da password)
  • Interfaccia PROFIBUS
  • Interfaccia ANALOGICA (0-10V; 4-20mA)
  • Allarme esterno multi-tono selezionabile, con luce lampeggiante
  • Sistema di supporto per STM
  • Pannello MCI per controllo remoto dello spark tester

SIF sceglie di fornire strumenti con frequenze sino a 700Hz perché i sistemi con frequenze superiori ai 2kHz presentano dei problemi a causa della capacità dei cavi. La maggior parte dei produttori di Spark Tester NON VISUALIZZA LA MISURA DI FREQUENZA e, in caso di capacità, riduce automaticamente la frequenza senza informare il cliente. però che nessuna informazione sia visualizzata e regolabile dall’operaratore. SIF misura e visualizza la frequenza su display e consente la regolazione manuale della frequenza al cliente.